La Bottega del Morni

Corso Roma 146, 28887 Gravellona Toce (VB)

Un po’ di storia

La Bottega del Morni nasce nel 1948 dalle mani esperte di Fermo Morniroli, appassionato erborista di Gravellone Toce, che, spinto dal desiderio di innovare e promuovere il suo territorio, inizia a produrre un’eccellente varietà di liquori utilizzando le erbe presenti nelle valli e nelle montagne piemontesi.
Vicino alla pensione, Fermo non aveva eredi che potessero continuare la sua attività. Fortunatamente, un amico di famiglia, Daniele Guglielmetti, ha sentito la sua vocazione in questa creazione leggendaria e dopo aver lavorato al fianco del grande Fermo per anni, ha rilevato l’attività nel 2005.

Da allora Daniele porta avanti la produzione di liquori locali, dall’Amaro Mottarone, al Fil Da Fer, al Genepy, rispettando le ricette originali e le tecniche di lavorazione che hanno permesso loro di ottenere il prestigioso riconoscimento di Eccellenza Artigiana Piemontese.
Oggi La Bottega dei Morni è sinonimo di tradizione: porta in tavola più di 70 anni di storia e passione.